Ecco finalmente una buona notizia dopo tanto caos sui dispositivi antiabbandono, obbligatori per il trasporto in auto dei bambini fino a quattro anni d’età. Si era parlato, infatti, di un contributo per l’acquisto, ma finora non erano state date maggiori informazioni.

In una nota pubblicata dal Ministero dei Trasporti in data 28 gennaio, si legge che la ministra Paola De Micheli ha firmato il decreto per l’assegnazione del bonus per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono.

Il bonus sarà un contributo (nel caso in cui ancora non sia stato effettuato l’acquisto) o un rimborso (nel caso in cui ci sia già dotati di un dispositivo) pari a 30 euro.

Come ottenere il bonus

Per ricevere il bonus, a partire dal 20 febbraio 2020 bisognerà registrarsi sulla piattaforma informatica Sogei (www.sogei.it o attraverso www.mit.gov.it). E’ necessario essere in possesso della Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e del codice fiscale del bambino.

Il contributo sarà erogato sotto forma di buono spesa elettronico del valore di 30 euro, valido per l’acquisto di un dispositivo antiabbandono. Il bonus viene erogato per ogni bambino di età inferiore ai quattro anni.

Per quanto riguarda il rimborso di un dispositivo già acquistato, invece, sarà sempre necessario registrarsi alla piattaforma Sogei, ma entro 60 giorni a partire dal 20 febbraio. Si potrà quindi fare richiesta allegando copia del giustificativo di spesa (es. scontrino o fattura). Se nello scontrino non è specificato che si tratta di un dispositivo antiabbandono, sarà necessaria un’auto dichiarazione.
Il rimborso di 30 euro avverrà tramite bonifico bancario, entro 15 giorni dalla richiesta.

Il buono spesa elettronico

I buoni sono emessi secondo l’ordine temporale di arrivo delle richieste, fino ad esaurimento della cifra stanziata.

Il buono avrà una validità di 30 giorni. Se non verrà utilizzato entro questo termine, potrà essere richiesto nuovamente. Poiché i fondi sono limitati, verosimilmente sarà difficile ottenerne un secondo dopo la scadenza del primo.

Il buono sarà utilizzabile in alcuni negozi già registrati alla piattaforma Sogei. I negozianti che desiderano rientrare nell’elenco, potranno registrarsi sulla piattaforma dal 1 febbraio 2020.

Le multe

Dal 7 novembre 2019 è entrato in vigore l’obbligo di munirsi di dispositivo antiabbandono in caso si trasportino in auto bambini di età inferiore ai quattro anni. Finora le multe sono state sospese, ma il decreto fiscale (Dl 124/2019) ha stabilito che l’obbligo scatterà a partire dal 6 marzo 2020, con conseguenti multe per chi non sarà in regola.

Se non hai ancora acquistato il dispositivo antiabbandono, puoi farlo subito su Amazon: Tippy e Baby Bell sono conformi alla legge 122/2019 e sembrano essere i più gettonati.

 

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: