Dal 30 gennaio al 30 aprile 2019 puoi partecipare all’attività promozionale “Spendi e Riprendi 2019”. Leggiamo insieme cosa dice il regolamento.

Il concorso è valido ovunque, così come riportato da Henkel stesso, che è stato contattato per delucidazioni in merito. Sono esclusi solo gli acquisti online.

Per partecipare, devi acquistare almeno 15€ di prodotti Henkel Detergenza, quindi tra i marchi: Dixan, Bio Presto, General, Bref, Vernel, Grey, Pril, Nelsen, Perlana, VAPE.

Attenzione: la presente iniziativa non è cumulabile con altre attività promozionali, pertanto non verranno accettate partecipazioni con scontrini riportanti acquisti effettuati, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, con buoni sconto/buoni spesa o altre promozioni non previste dal presente termini&condizioni. Quindi, non puoi utilizzare le gift card per questa attività!

Il rimborso

Acquistando 15€ di prodotti oggetto della promozione, potrai chiedere il rimborso del prezzo di acquisto fino ad un massimo di 15€.

Il rimborso sarà erogato tramite bonifico bancario. Il richiedente deve essere intestatario o cointestatario del conto corrente. Il bonifico sarà erogato solo su conti correnti Italiani.

Cosa fare dopo l’acquisto

Entro 5 giorni dalla data di acquisto devi collegarti al sito dell’iniziativa e registrarti. Dovrai poi inserire i dati dello scontrino e caricarne una scansione/foto.

Entro 48h riceverai una mail contenente un link, da cliccare entro 24h per confermare la tua partecipazione.

Entro 10 giorni lavorativi dal momento in cui avrai cliccato sul link ricevuto via mail, sarà effettuata la verifica della tua partecipazione. Riceverai poi una mail che ti dirà se sarà valida o meno.

Ulteriori precisazioni

  • Ogni persona può richiedere al massimo 1 rimborso nel corso dell’intera attività.
  • Ripeto, come già detto sopra, che non puoi utilizzare buoni sconto o buoni spesa nè usufruire di altre promozioni non previste dal regolamento.
  • Il rimborso è di massimo 15 euro anche se il totale dello scontrino dovesse essere superiore.
  • Lo scontrino deve essere parlante. Se non è parlante, non puoi partecipare all’attività.
  • Conserva lo scontrino perché potrebbe esserti richiesto per eventuali verifiche.
  • Entro 60 giorni dalla ricezione della e-mail di convalida, il consumatore riceverà il rimborso mediante bonifico bancario.

Non dimenticarti anche dell’attività di cashback “Puliti e ripagati”!

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: