Dal 19 marzo al 30 novembre 2018 puoi partecipare gratuitamente al concorso a premi denominato “Carrello Matto“. Leggiamo insieme il regolamento per capire in cosa consiste il concorso e come partecipare.

Innanzitutto, per partecipare devi collegarvi al sito dell’iniziativa e registrarti (oppure fare il log in se sei già registrato sul sito DonnaD). Il gioco prevede la possibilità di inserire nel carrello virtuale alcuni prodotti che vedrai disposti su degli scaffali; puoi eventualmente selezionare più volte lo stesso prodotto. Ti basterà selezionare il prodotto, e poi cliccare sull’icona verde per inserirlo nel carrello. Ad ogni prodotto è assegnato un punteggio. Potrai riempire il carrello con i prodotti a tua scelta, fino ad arrivare ad un massimo di 15 punti. Dovrai poi cliccare su “partecipa” e scoprire se hai vinto.

Puoi partecipare ogni giorno, al massimo 3 volte al giorno.

I premi in palio

In tutto il periodo ci sono in palio 257 premi, uno al giorno. Ogni premio consiste nei prodotti contenuti nel carrello del vincitore. Il valore del premio è di 15€ se si raggiungono i 15 punti.

Cosa fare in caso di vincita

Se hai vinto, riceverai una mail con l’elenco dei prodotti del carrello, i tuoi dati e l’indirizzo a cui verranno spediti i prodotti vinti (cioè quello inserito sul sito donnad al momento della registrazione).

Ulteriori precisazioni

  • Ogni mese o comunque in qualsiasi momento i prodotti sugli scaffali potranno essere modificati in tutto o in parte.
  • I prodotti visti da pc o da smartphone/tablet saranno diversi! Su smartphone e tablet vedrai meno prodotti.
  • L’assegnazione dei premi è determinata casualmente da un apposito software non manomettibile.
  • La consegna del premio sarà effettuata, senza alcuna spesa per il vincitore, entro un massimo di 180 giorni dalla data di assegnazione.
  • Non potrai modificare in alcun modo i prodotti vinti.

Ti piacciono i concorsi gratuiti? Non dimenticarti del concorso Vitasnella con cui puoi vincere una card Nike da 100€!

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: